Prima il furto, poi l’incendio: gara di solidarietà a Sassari per Pelletteria Alchimilla

In tre giorni i titolari della storica Pelletteria Alchimilla di Sassari hanno rischiato che la loro attività andasse letteralmente in fumo. Dopo aver subito un furto durante il quale è stata sottratta quasi tutta la merce custodita nel laboratorio, oltre ad un computer e diverse borse e scarpe lasciate dai clienti per essere riparate, un incendio è divampato nello stabile che ospita l’attività, coinvolgendo anche l’azienda. Per fortuna le fiamme sono state domate in tempo e nel quartiere si è scatenata una gara di solidarietà, lanciata attraverso i social network con la creazione su Facebook della pagina “Uniti per Alchimilla”, per sostenere gli sfortunati titolari. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati