Ribaltone in Coccinelle: via Stroppa, il nuovo ceo è Peter Sungho Kim

Nuovo ribaltone in casa Coccinelle. Dopo poco più di un semestre Fabrizio Stroppa non è più il ceo del brand emiliano di pelletteria, controllato dai coreani di E-Land (così come i brand Mandarina Duck e Sutor Mantellassi). L’incarico ora va a Peter Sungho Kim, che in precedenza ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato di E-Land per il Regno Unito nonché di CFO per l’Europa. Contestualmente alla nuova nomina, il gruppo coreano ha nominato al ruolo di direttore commerciale Emanuele Mazziotta, fino a ieri capo del travel retail di Coccinelle. L’avvicendamento alla poltrona di ceo è il terzo in poco più di tre anni. Il mandato di Peter Sungho Kim è far crescere il marchio nel 2020 nei mercati asiatici e internazionali. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati