Rubate a Scandicci 1.800 cinture a marchio Ferragamo

Più di 1.800 cinture prodotte per il marchio Ferragamo e pronte per la consegna sono state rubate nella notte tra giovedì e venerdì scorso da un laboratorio terzista a Scandicci, alla periferia di Firenze. Valore: circa 40.000 euro “al costo”, intorno ai 500.00 euro al retail. I malviventi hanno praticato un foro in una parete di una ditta edile confinante e priva di allarme, nella quale si stanno effettuando lavori di ristrutturazione. Una volta prelevata la merce hanno rubato anche un furgone parcheggiato presso l’azienda confinante e si sono allontanati indisturbati. Le modalità del furto fanno pensare che i ladri siano andati a colpo sicuro e abbiano probabilmente agito su commissione. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati