Zerotwonine, futuro di nuovo incerto

Il futuro è sempre più incerto per i lavoratori dell’azienda pellettiera Zerotwonine (ex Marianelli), a Fucecchio. Dopo la manifestazione di interesse di un possibile acquirente, che aveva permesso ai dipendenti l’accesso  alla Cig straordinaria, la situazione è rimasta invariata e l’interesse non si è concretizzato. L’azienda è fallita lo scorso agosto, ma i lavoratori non hanno ancora iniziato a riscuotere la cassa perché il Ministero non l’ha ancora approvata. Zerotwonine lavora per alcune griffe, tra le quali la più importante è il brand Calvin Klein. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati