Affittare un negozio a Hong Kong costa 46 mila dollari al mese

Secondo una recente ricerca dell’agenzia statunitense Cbre relativa al primo trimestre di quest’anno, in Asia gli affitti più cari per gli store dislocati all’interno di centri commerciali di lusso sono stati registrati a Pechino, con una media di 7.100 dollari per mq al mese. Nella capitale cinese il trend è in aumento, con una crescita del +3,7% rispetto al trimestre precedente, la maggiore da fine 2011. Considerando l’intero continente asiatico, nelle prime posizioni di questa particolare classifica si trovano altre città cinesi, ovvero Shanghai con un affitto medio di 5.600 dollari al mq (-1,6% rispetto al trimestre precedente), seguita da Guangzhou e Shenzhen. Hong Kong resta inoltre in assoluto la più cara in tutta l’Asia per gli affitti del singolo store in ambito urbano, con una media di 46.500 dollari al mese (+0,1% rispetto all’ultimo trimestre 2013). Un altro studio condotto dalla stessa agenzia ha rivelato che sono tutte cinesi le prime sette città al mondo dove nel 2013 sono stati edificati i centri commerciali con il maggior numero di mq di spazio espositivo, con Chengdu in testa davanti a Tianjin. Altri due shopping mall di dimensioni ragguardevoli sono in fase di ultimazione a Pechino e a Shanghai. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati