Casette d’Ete: outlet Il Castagno salvo almeno fino a Natale

Il Consiglio di Stato non si pronuncerà sulla richiesta di sospensiva dell’esecutività della sentenza presentata da Prada in relazione al caso dell’outlet village Il Castagno, posto a pochi passi dalla sede Tod’s, a Casette d’Ete. La “guerra dell’outlet” marchigiana, quindi, non finisce. La sentenza è passata in giudicato ad agosto e i legali di Tod’s avevano presentato un esposto accolto dal Consiglio di Stato, che giudicò illegittime le licenze commerciali rilasciate dal Comune. Prada ha presentato ricorso e l’attuale decisione del Consiglio di Stato farà guadagnare tempo a tutti. Il Comune di Sant’Elpidio a Mare, infatti, ha fatto sapere tramite i suoi legali di voler attendere la pronuncia di merito sul ricorso di Prada prima di intervenire materialmente sull’outlet, che in questo modo guadagna alcuni mesi di vita: avrebbe infatti dovuto chiudere subito mentre sicuramente, visti i tempi del Consiglio di Stato, resterà aperto almeno fino all’inizio del 2014, permettendo ai negozi presenti di lavorare durante il periodo di Natale e, forse, anche durante quello dei saldi invernali. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati