Formichetti, dopo Diesel arriva Uniqlo

Nicola Formichetti (nella foto) è stato da poco nominato direttore creativo di Diesel dopo il divorzio artistico da Thierry Mugler, ma sarà anche il supervisore del progetto “Lifewear” di Uniqlo, brand del gruppo nipponico Fast Retailing, che nel primo semestre del 2013 ha realizzato un fatturato pari a circa 4,8 miliardi di euro. Il designer e stylist italo-giapponese collabora con molte celebrità, tra le quali Lady Gaga. Il tentativo del marchio nipponico è quello di smarcarsi dal fast fashion per produrre vestiti dall’alto contenuto tecnico. Per questo Formichetti curerà il nuovo progetto che prevede la creazione di nove capsule collection, ognuna focalizzata su un tessuto o un capo d’abbigliamento. Il motto della nuova label è “Un abito fatto per la vita”. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati