Milano perde il suo appeal come città dello shopping

Nella classifica mondiale dei “Fashion hubs” Milano scende dal podio, passando dal secondo posto del 2013 al quinto nel 2014. Nel 2015 dovrebbe risalire al quarto posto anche grazie all’effetto Expo. È quanto emerge dall’indagine “The luxury global consumer insight” realizzata da Fondazione Altagamma con Boston Consulting Group. A scalzare Milano è New York, che sale dal quarto al secondo posto. Parigi resta sempre prima, Londra è terza e quarta Hong Kong. Dubai e Singapore città emergenti. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati