Russia / 1: domani inizia Obuv

Domani prende il via, all’Expocentre di Mosca, Obuv Mir Kozhi. Su un’area di circa 5.500 metri quadrati, fino a venerdì, esporranno circa 250 aziende di cui 130 italiane, la maggior parte proveniente dalle Marche. Sono attesi circa 6.000 visitatori. Obuv è una manifestazione chiave per il business dell’area pelle legato alla Russia e darà l’opportunità agli espositori di valutare da vicino la situazione di un mercato che continua a risentire dell’incertezza del rublo. Con l’inizio della stagione fredda però, c’è una timida ripresa degli ordinativi, soprattutto dai buyer che avevano comprato poco e che ora hanno terminato le esigue scorte di magazzino. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati