Milano Fashion Week: pelle e tecnofuturo. Le borse di Dolce&Gabbana volano, trasportate da droni

0

Non siamo pronti per un cyborg fashion show? Poco ci manca… La tecnologia è sempre più presente durante le sfilate per valorizzare i dettagli e le idee innovative dei prodotti. Durante la settimana della moda milanese se ne è avuto un esempio eclatante, significativo e, a suo modo, stimolante in occasione della sfilata di Dolce&Gabbana al Metropol. Il défilé è iniziato con una spettacolare coreografia aerea: decine di borsette “volanti”, trasportate da droni portaborse. Una trovata tutt’latro che pretestuosa, visto che i presenti hanno subito alzato le antenne, incuriositi, stupiti, ma anche interessati a capire in che modo fare di quest’idea una concreta e nuova soluzione di marketing. I droni, infatti, hanno permesso di evidenziare le peculiarità del lavoro artigianale delle creazioni di pelletteria grazie alle potenzialità della robotica. Due estremi che si toccano a favore della moda. E della pelle. (mvg).

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso