Argentina, nel 2019 crolla la produzione di scarpe e borse (-12%)

Tempi bui per la produzione di moda in Argentina. Secondo l’indice relativo alla produzione industriale manifatturiera elaborato dall’Istituto nazionale di statistica e censimenti (INDEC), la produzione è complessivamente diminuita nel mese di maggio del 6,9% rispetto allo stesso periodo del 2018 e le categorie più in difficoltà sono quelle dell’abbigliamento, della pelletteria e delle calzature. Trend che conferma lo stato di crisi.

I dati
Secondo i dati dell’INDEC, la produzione di questi settori ha registrato su base annua una contrazione del 12,4% nel mese di maggio e del 12% nei primi cinque mesi del 2019. Entrando nel dettaglio del mese di maggio, la pelletteria e gli articoli in pelle hanno registrato un calo delle vendite dell’8,4% rispetto all’anno precedente mentre le calzature e i loro componenti del 6,9%. Tale calo sarebbe imputabile, sempre secondo l’istituto argentino, a una minor domanda di abbigliamento – anche da lavoro – proveniente dal mercato interno. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati