Chimera Gold si espande: nuova fabbrica, assunzioni, più accessori

Chimera Gold si espande: nuova fabbrica, assunzioni, più accessori

Stabilimento più grande e nuove assunzioni. Chimera Gold si espande. L’azienda di Arezzo, specializzata in accessori per pelletteria e abbigliamento si appresta a chiudere un bilancio da 10 milioni di euro, in aumento del 12% sul 2018. E non solo. Ha annunciato dalle pagine de Il Sole 24 Ore l’ampliamento dello stabilimento aretino e la concentrazione in esso di tutta la linea produttiva.

Un aiuto prezioso
La nuova struttura “sarà un aiuto prezioso quando i tempi di consegna sono stretti. E consentirà un controllo più accurato delle produzioni” spiega l’amministratore di Chimera Gold, Eleonora Anselmi.

Scelta strategica
Chimera Gold si espande dando vita, anche, a un programma di assunzioni. Come riporta il quotidiano economico, Chimera Gold ha già assunto 24 addetti, quasi raddoppiando l’organico già, composto da 30 dipendenti (età media: 33 anni). Ma ne cerca ancora. In particolare: specialisti di programmazione grafica, addetti alla manutenzione dei macchinari e sviluppatori di prodotto.

Formazione
L’azienda aretina è impegnata anche a sostegno della formazione dei giovani del territorio. Nel 2019, per il secondo anno consecutivo, Chimera Gold sosterrà, con la borsa di studio Generazione Chimera (valore: 2.000 euro), i migliori studenti delle scuole superiori di Arezzo.

Immagini tratte da chimeragold.com

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati