Italia, la scarpa vende solo in saldo: mini-boom fino a marzo, crollo ad aprile

Dopo un primo trimestre incoraggiante, la stagnazione dei consumi in Italia torna a farsi sentire: ad aprile le vendite di “calzature ed articoli in cuoio e da viaggio”, riporta ISTAT, sono calate del 3,3%. Era da dicembre 2018 (-2,5%) che il segmento non conosceva il segno negativo. Nei primi tre mesi del 2019, invece, il…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati