La seconda vita di Zanforlini nelle borse è una scommessa vinta

La seconda vita di Zanforlini nelle borse è una scommessa vinta

Storia di una scommessa. Di una scommessa vinta, per l’esattezza. “Mi sono appassionato al mondo delle pelli perché è bellissima la sensazione che offre il percorso di produzione. Si parte dal pellame grezzo, che è uno scarto (dell’industria della carne, ndr), e si termina con un prodotto finito di alta qualità”. Lo afferma Fabio Zanforlini,…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati