Numero 23

0

SCOPRI
I CONTENUTI
DELL’ULTIMO
NUMERO

Abbonati per visualizzare la rivista completa!

Se sei già abbonato, esegui il login adesso

scarica la versione demo

visualizza la versione demo

COVER STORY | NON DI SOLA SNEAKER
Il girotondo
A Pitti Immagine Uomo tutto gira attorno alla sneaker. Mentre le griffe si inseguono in passerella e non, stravolgendo i calendari delle sfilate e rivoluzionando il senso stesso delle fashion week.
Sneakerando s’impara
Anche a non farla. Pitti Immagine Uomo conferma il predominio della scarpa sportiva riletta in chiave fashion. Ma fa emergere un nuovo trend: quello di chi, “per distinguersi dalla massa”, decide di non produrla.
Se tutto cambia
Le strategie messe in campo dalle griffe stravolgono senza sosta i calendari delle sfilate mondiali. Mutano i modelli di business, le presentazioni subiscono continue rivoluzioni.

GLI ALTRI SERVIZI
Due brand, due analisi, una classifica
I progetti di Gucci, che punta ai 10 miliardi di euro. Le certezze di Prada, che non vende. Le prospettive del lusso, secondo l’analisi di Bain&Company, e la situazione attuale, analizzata dal Savigny Luxury Index. E la classifica Forbes Global 2000 List, che premia Christian Dior.
Tutti i costi del falso
Una ricerca EUIPO mette nero su bianco numeri e peso economico (pro capite) della contraffazione in europa. Gli accessori in pelle e l’Italia, purtroppo, svettano in troppe classifiche…
E REACh fu
L’iter per la registrazione delle sostanze chimiche utilizzabili in Europa è terminato. Ma le risposte alle domande sollevate il primo giugno le conosceremo solo dopo l’estate.
Pelle universitaria
Uno sguardo alla formazione conciaria oltre i confini italiani. Il caso dell’Università catalana di Lleida, dove insegnano Leather Innovation e, da settembre, aumentano i corsi.
Autarchia russa
Il Cremlino ha le idee chiare: la Russia vuole fare da sé e dichiara guerra alle importazioni. Etichettatura obbligatoria per le calzature provenienti dall’estero. Più documenti da presentare in dogana, dove i controlli sono più scrupolosi. Incentivi per incrementare la produzione interna di scarpe e pelli. A Mosca va (sempre più) di moda l’autarchia.

LE RUBRICHE
Il caso della settimanaStrano e di lusso
Il numero 17
#laconceria125
tratto da La Conceria del 5 giugno 1901
Le esigenze del Pakistan Export su in volume, giù in valore: i conciatori chiedono aiuto
India – Tutte contro Kanpur
Bangladesh – La produzione crolla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso