Numero 04

0

SCOPRI
I CONTENUTI
DELL’ULTIMO
NUMERO

Abbonati per visualizzare la rivista completa!

Se sei già abbonato, esegui il login adesso

scarica la versione demo

visualizza la versione demo

Bufale al sole
«Dagli USA arriva il cuoio vegetale». Non è vero. Su un quotidiano economico una notizia vecchia di anni diventa una grande scoperta scientifica.
British place, italian style
LP London è vetrina internazionale della pelle italiana. All’ham Yard Hotel griffe del lusso e brand premium. Occhio ai giovani stilisti, il futuro della moda. Il balletto The Cloak of The Dragon conquista ilo Palladium di Londra.
Bambino stanco

A Pitti Bimbo più presenze di italiani e russi. Ma gli ordini? Fascia media giù. Licenze a raffica.
Vantaggio Serbia

Geox, in coppia col salottificio Top Divano, approda a Vranje, che concede gratis il terreno. 9.000 euro ad assunto dal governo di Belgrado.
Comoda pelle
Le sfilate maschili di Milano riprendono lo stile genderless e promuovono pelle e pelliccia come materiale comfort per eccellenza. Tanta creatività in passerella. Troppa? Armani richiama alla concretezza. Risveglio classico?
Buone intenzioni
Arrivano dall’Argentina, dove il nuovo governo interviene, caso unico al mondo, sullo storico dazio all’export di materia prima, riducendolo.
Luce e colori
Ad Anteprima (18-19 gennaio) le novità estive 2017. Superfici mosse, fantasie pop, intrecciati, strass e borchie. La moda pretende inventiva e coraggio. Si invoca il rilancio del lusso, che ha perso il 20-30%. Il premium da solo non basta. Lusso, rebus cinese.
Saldi freddi
Il clima caldo soffoca i consumi. Abbigliamento e scarpe male in tutta Europa. Sconti al 70%. E potrebbero aumentare.

LA SITUAZIONE DEI PREZZI IN ITALIA E NEL MONDO
Lieve pressione in Germania settentrionale. Listini Francia statici, tranne sporadici ritocchi per il top di gamma. Poca domanda in Italia e magazzini ben forniti. Macello USA mantiene i volumi nella terza ottava dell’anno, sfiorando i 570.000 conferimenti. Trend poco chiaro sui listini.

Bread & Butter by Zalando
Leather Point Break
Cina: non solo Alibaba
2015, mancati pagamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

dalla sede. Bread & Butter si svolgerà
sempre a Berlino, non presso l’aeroporto Tempelhof
bensì all’Arena, già sede degli eventi modaioli
Bright e Seek, vicino alla sede amministrativa
di Zalando. La “nuova Bread & Butter” sarà
caratterizzata da sfilate interattive, esibizioni
musicali e l’ingresso sarà aperto ai consumatori
finali i quali, proprio tramite Zalando, potranno
acquistare online quello che vedono negli stand.
Gli addetti ai lavori ne parlano come della «prima,
vera fiera dell’era digitale». (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso