Automotive, Eissman investe in Alabama

La filiale statunitense della tedesca Eissman Automotive investirà 2,75 milioni di dollari nell’espansione del centro produttivo di Pell City (Alabama) ed è pronta all’assunzione di 40 dipendenti. La maggior parte di questi ultimi sono stati recentemente licenziati dalla Avondale Mills Textile per il calo di produzione. La casa tedesca produce 51 mila accessori per autoveicoli, ma la filiale statunitense è specializzata in rivestimenti in pelle di frontali interni, pomelli per cambio, pannelli laterali e consolle. Eissman ha rapporti di fornitura con Mercedes, General Motors, Jeep, Corvette, Volkswagen, Audi, Porsche e Bentley. Eissman Automotive North America, chiamata ad acquistare anche attrezzature per due milioni, si è insediata, prima azienda tedesca, nell’area industriale di Pell City nel 2005. Nel suo impianto da 3700 metri quadrati lavoravano 60 dipendenti, divenuti 240. All’area esistente, oggi di quasi 10 mila metri quadrati, ne verranno aggiunti 1300. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati