Bentley riparte al 100%: piena operatività per il SUV Bentayga

Bentley riparte al 100%: piena operatività per il SUV Bentayga

Bentley riparte al 100%. La casa automobilistica britannica ha annunciato che lo stabilimento di Crewe è tornato alla piena operatività. A partire dallo scorso 11 maggio i dipendenti di Bentley sono tornati gradualmente al lavoro, con la produzione che ha raggiunto il 50%. In queste settimane l’azienda ha rivisto l’organizzazione per garantire la massima sicurezza degli addetti e riportare la produzione ai livelli massimi. In linea di montaggio procede così spedita la nuova Bentayga.

Bentley riparte al 100%

Bentley ha concentrato i suoi sforzi innanzitutto sul distanziamento sociale all’interno dello stabilimento. Le aree di assemblaggio sono state ripensate per non far concentrare i lavoratori a distanze inferiori al metro. Tutte le altre zone delle linee garantiscono un distanziamento di 2 metri, che insieme all’uso obbligatorio della mascherina garantiscono massima sicurezza ai lavoratori. In questo modo il nuovo SUV superlusso Bentayga sta seguendo senza intoppi le 43 fasi della sua produzione.

Ogni singolo processo

“In vista dell’inizio della produzione abbiamo esaminato ogni singolo processo per garantirne l’efficienza e l’efficacia. Abbiamo implementato tecniche lean con misure di distanziamento sociale – spiega Peter Bosch, membro del Board for Manufacturing di Bentley Motors –. Ciò che stiamo vedendo è un’auto che viene rivista in modo significativo, sia all’interno che all’esterno, e che tuttavia raggiunge una qualità record per il settore, innalzando nuovamente il livello della fascia SUV di lusso”.

 

 

La nuova era del SUV

Bentayga cerca di soddisfare le esigenze delle famiglie che possono puntare a un SUV di lusso. Bentley la propone con soluzioni a 4 e 5 posti, ma può arrivare anche a 7. I sedili sono stati completamente riprogettati e ora hanno una forma più scolpita, in particolare intorno alla zona delle spalle, per fornire un livello di comfort ancora maggiore. I rivestimenti sono naturalmente in pelle, compresi quelli applicati e trapuntati a mano sugli sportelli. Il nuovo modello sarà inizialmente lanciato in veste di Bentayga V8, offrendo prestazioni da supercar bilanciate all’usabilità di tutti i giorni. Seguiranno poi le versioni plug-in Hybrid e W12. Il motore a benzina da 4,0 litri a doppio turbocompressore del V8 sviluppa una coppia di 542 CV (550 CV) e una coppia di 568 libbre (770 Nm). (art)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati