Joint venture tra Jc e Yanfeng, nasce un colosso mondiale degli interni auto

Johnson Controls (società multi industriale leader nella fabbricazione di sedili per auto) e Yanfeng Automotive Trim System (del gruppo Shanghai Automotive Industry Corporation) hanno annunciato ieri la costituzione di una joint venture per la creazione di una nuova società. Si tratta della maggiore azienda al mondo di interni per automobili, con un fatturato di circa 7,5 miliardi di dollari. L’operazione è il risultato di una serie di accordi che escludono il trasferimento di contante. Yanfeng deterrà il 70% della joint venture, Johnson Controls il 30. “Associare le nostre forze – ha affermato il ceo di Johnson Controls, Alex Molinaroli – è la naturale prosecuzione di una partnership che con Yanfeng esiste da 15 anni nel settore dei sedili. Crea una società con una posizione leader e prospettive di crescita. Si allinea con il nostro impegno verso la Cina, che sta rapidamente divenendo il principale mercato automobilistico mondiale”. Con quartier generale a Shanghai, la nuova società avrà centri tecnologici e di sviluppo negli Usa, Europa, Cina, Giappone e India. La produzione riguarderà anche pannelli, cruscotti, rivestimenti interni per portiere e pavimentazione. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati