Pelli per carrozzeria, joint venture Tata/Gst

Tata International, multinazionale indiana della pelle, ha annunciato la costituzione di una joint venture con Gst, uno dei leader Usa della concia per automotive. La lettera d’intenti firmata dai due colossi prevede che la nuova società, Tata International Gst Auto Leather Limited, venga formata in 60 giorni, abbia sede amministrativa a Mumbai e stabilimento a Dewas. In un comunicato congiunto, il direttore esecutivo di Tata, Noel N Tata, e il presidente di Gst, Dennis Hiller, hanno dichiarato che “la joint venture unirà due società con una storia nella produzione conciaria. Tata con la sua esperienza nel mercato indiano e Gst in quella mondiale dell’auto condividono un’instancabile ricerca dell’eccellenza e comuni valori industriali”. Tata concentra la sua attività produttiva in India, ma la destinazione prevalente è quella calzaturiera. Gst è tra i fornitori delle principali case automobilistiche e possiede fabbriche in tutti i continenti, tranne in Oceania. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati