600 paia al giorno: tante o poche?

Ad un anno dalla sua apertura, avvenuta nell’ottobre del 2012, è stato reso noto il numero di paia vendute da Level Shoe District, il negozio di calzatura più grande al mondo: 600 al giorno. Disposto su un’estensione di 8900 metri quadrati all’interno del Dubai Mall, il negozio di proprietà di Calhoub Group sorge in un’area laterale del famoso centro commerciale “che non andava bene” sottolinea il manager, Rania Masri. “La scarpa rappresenta invece un prodotto che sta mostrando un’immensa crescita” afferma Masri, che si ritiene soddisfatta di una cifra (600 paia) che non appare stratosferica, ma che precisa debba diventare “di almeno mille paia al giorno in un paio d’anni”. Il manager non affronta invece l’argomento legato al rapporto venduto-magazzino. Masri fornisce inoltre un profilo del cliente: “Un quinto è costituito da residenti degli Emirati Arabi Uniti, il resto da turisti, in arrivo dall’Arabia Saudita, specialmente Riad, ma anche da cinesi e indiani. E, nelle ultime due settimane, da quei russi che cercano il caldo di Dubai”. Level Shoe District va fiero delle offerte esclusive, come quello delle scarpe in velluto e oro a 24 carati: “Siano stati i primi al mondo ad averle – afferma ancora Masri – due mesi prima di qualsiasi altro negozio al mondo. Ne abbiamo vendute tre paia, un paio di mocassini da uomo a circa 14000 dollari, e due pump da donna al prezzo singolo di 9000 dollari. Ne avevamo solo un paio per misura, essendo una scarpa così esclusiva riteniamo che al cliente non faccia piacere vederne un altro in giro”. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati