Ad ognuna il suo: sul numero 3 del nostro mensile raccontiamo la storia della scarpa inclusiva di Kahmune

La parola chiave è: inclusività. Sta alla base di Kahmune: progetto calzaturiero ideato e creato da Jamela A Acheampong. In cosa consiste? Ampliare la gamma dei toni “nude” per poter abbinare le calzature a un maggior numero di carnagioni. Pelli e manifattura sono italiane.

La sua storia la raccontiamo nel numero 3 del nostro mensile. Clicca qui per scoprire tutte le nostre formule di abbonamento.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati