Barletta, malore per operai calzaturieri

Uno strano caso è avvenuto all’interno del calzaturificio “5 BI” di Barletta. Secondo le prime ricostruzioni, alcuni operai sarebbero stati vittime di malori per inalazione o esposizione a fumi di smaltimento provenienti dall’attiguo opificio della Dalena Ecologia Srl, azienda che si occupa di smaltimento rifiuti. La denuncia arriva dalla locale Camera del Lavoro, il cui coordinatore, Francesco Corcella, ha urgente intervento congiunto ad Asl e amministrazione comunale, presentando inoltre una denuncia alla magistratura di Trani. Simili problemi, sfociati poi in particolari difficoltà respiratorie, erano stati riferiti dagli abitanti e lavoratori operanti nelle vicinanze dell’opificio in questione, con precedenti denunce (del 28.05.2012 e 14.06.2013), che avevano già posto all’attenzione delle numerose autorità preposte la delicata situazione. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati