Bruno Magli: entusiasta la nuova proprietà

A pochi giorni dall’acquisizione di Bruno Magli (28,5 milioni di euro dall’assett-management svizzero Da Vinci Invest AG), il nuovo proprietario,  Marquee Brands, ha tessuto gli elogi dell’azienda bolognese: “Uno dei marchi più rispettati e considerati della storia italiana – ha affermato Michael DeVirgilio, presidente di Marquee Brands – Abbiamo già avviato una serie di accordi con diversi distributori per accrescerne la presenza nel dettaglio a livello planetario”. La nuova proprietà, che ha sede a Manhattan, manterrà base ed ufficio design di Magli a Bologna “al fine di preservare l’integrità della manifattura artigianale italiana”. Per Cory Baker, direttore operativo, “Bruno Magli è l’epitome del lusso e siamo felici di averlo come fiore all’occhiello del nostro portafoglio. Raramente nomi della statura di Magli divengono disponibili, creando l’opportunità di divenire un lifestyle brand”. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati