Brutta avventura in auto per Paciotti: rischia di affondare nel Chienti

Voleva provare la sua fiammante Land Rover Royal Defender, ma è rimasto impantanato alla foce del fiume Chienti. Ed è stato tratto in salvo, in extremis, dai Vigili del Fuoco mentre la sua auto stava affondando. Ha vissuto davvero una brutta avventura Cesare Paciotti che alle 6 di questa mattina si era messo al volante del suo mezzo per verificarne le prestazioni. Lo stilista si è diretto verso il mare, per poi risalire lungo la foce del fiume Chienti, ma non ha tenuto conto delle abbondanti piogge cadute nei giorni scorsi: la sua vettura si è impantanata nel terreno sfaldato e fangoso. E’ stato lo stesso stilista a dare l’allarme. Verso le ore 7,30 è intervenuta la squadra speleo-fluviale dei Vigili del Fuoco che lo ha tratto in salvo insieme al suo cane, un dobermann, “raccogliendoli” dal tettuccio dell’auto, dove nel frattempo erano saliti, oer evitare di affogare nell’abitacolo, ormai pieno d’acqua. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati