Calzaturificio di Taiwan apre tre manovie in Repubblica Dominicana

Uno dei principali calzaturifici taiwanesi ha aperto tre impianti produttivi nella Repubblica Dominicana, puntando a una produzione complessiva annua di un milione di scarpe e all’assunzione di circa 11.000 operai. La notizia è stata comunicata dall’ambasciata di Taiwan a Santo Domingo. Il calzaturificio, Hong Fu Footwear Group, ha celebrato la cerimonia inaugurale il 2 aprile in una delle fabbriche, a Tamboril, nei pressi della città di Santiago. All’evento è intervenuto il presidente del Paese caraibico, Danilo Medina, che ha tagliato il nastro inaugurale alla presenza del ceo dell’azienda taiwanese, Chang Tsung-Yuan (nella foto). (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati