Cambogia: 118 operai svengono in 2 fabbriche che producono per Adidas e Puma

118 operai di due aziende cambogiane, Shen Zhou and Daqian Textile (Phnom Penh), fornitrici di Adidas e Puma, sono rimasti intossicati a causa di emissioni nocive che ne hanno causato svenimenti e grossi problemi respiratori. Secondo la Ong Community Legal Education Center non sono casi isolati, poiché nelle scorse settimane altri 53 lavoratori di un’altra fabbrica sono rimasti intossicati dall’odore di solventi e coloranti.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati