Cina: incendio in fabbrica di calzature, 16 morti

E’ di almeno 16 morti il tragico bilancio di un incendio scoppiato in una fabbrica di calzature a Wenling City, nella provincia cinese di Zhejiang. La notizia è stata resa nota dalla televisione di stato cinese Cctv. E’ stato riferito che l’incendio è scoppiato “per cause ancora da accertare e si è esteso rapidamente a tutto l’impianto, che ha una superficie di 800 metri quadrati”. Dalle prime ricostruzioni, sembra che la causa sia stata un cortocircuito. Durante l’intervento di 3 ore per placare le fiamme, i Vigili del Fuoco sono riusciti a mettere in salvo 20 persone. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati