Come risolvere il problema dei resi nell’e-commerce di scarpe? Con uno scanner

Uno scanner per la misurazione del piede, senza necessità di prova fisica del prodotto, per incentivare l’acquisto di scarpe tramite e-commerce. È la novità proposta da Unique Trend, società svizzera che, in collaborazione con Newlast Italia, ha sviluppato un Foot Scanner 3D (nella foto) in grado di rilevare il volume reale dei piedi dei clienti e compararli poi con la forma delle scarpe da loro desiderate, trovando cosi la giusta misura per i piedi di ciascun utente. L’idea ha letteralmente “preso piede” ed è già presente in sei scanner point, di cui tre in Italia (due dei quali controllati dalla catena di shop on line Il Gergo, a Milano e Casette d’Ete). È inoltre in arrivo un’App per smartphone, sviluppata con l’Università della Svizzera Italiana, che renderà il volume 3D dei propri piedi a portata di click. “Nel settore calzaturiero – comunica la società elvetica – non si è ancora arrivati ad avere una standardizzazione delle taglie, sia a livello nazionale sia estero, il nostro servizio potrebbe quindi semplificare l’acquisto di scarpe online e rendere il procedimento meno costoso (riducendo i resi) e più sicuro”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati