Cosenza: a due anni dalla chiusura riapre il calzaturificio Cesare Firrao

Sono passati quasi due anni da quando lo storico calzaturificio Cesare Firrao di Luzzi, in provincia di Cosenza, aveva chiuso i battenti. Ora rinasce: venerdì 12 dicembre alle 18 sarà inaugurata la nuova gestione nella sede storica grazie all’investimento del gruppo friulano Alba 94. La decisione non è solo quella di rilanciare il marchio nato 40 anni fa da un’iniziativa dei fratelli Altomare, ma anche di riaprire il laboratorio produttivo, che riprenderà a lavorare a pieno ritmo da gennaio 2015. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati