Crisi? Quale crisi? Le scarpe Gianvito Rossi volano: +30% nel 2016. Fratelli Rossetti: +20% le vendite online cinesi

Crisi, questa sconosciuta. Almeno per Gianvito Rossi (nella foto uno degli ultimi modelli) che nel 2016 è cresciuto del 30% arrivando a un fatturato di 83,5 milioni di euro. I programmi di sviluppo prevedono l’apertura di due negozi dedicati solo all’uomo, uno a Milano e l’altro a Parigi. Fratelli Rossetti punta invece sul web che ha già fatto breccia, in particolare, in Cina. L’e-commerce sarà il principale canale di vendita per l’azienda di Parabiago entro due anni, ma a Pechino sta offrendo già ottime performance, con una crescita annuale del 20%. “L’e-commerce è la via per raggiungere in modo efficace tutti i mercati, in particolar modo quelli dove la presenza retail fisica si sta dimostrando non sufficientemente idonea per raggiungere i risultati attesi” ha dichiarato a MFF Diego Rossetti, che insieme ai fratelli Luca e Dario, guida il calzaturificio di famiglia. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati