Da sportiva a terzista

Da un lato il treno della sneaker, che sconquassa gli equilibri produttivi. Dall’altro il magnetismo delle griffe, che conforta e spaventa al contempo. Gli stimoli della calzatura italiana. L’evoluzione del licensing.
SCOPRI I CONTENUTI DEL NUMERO 8/2018 DEL SETTIMANALE LA CONCERIA

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati