Ermenegildo Zegna lascia la parola al cliente: la sneaker My Cesare è ultra-personalizzabile

Si chiama “My Cesare” ed è la prima calzatura interamente personalizzabile firmata Ermenegildo Zegna. La storica casa di moda italiana punta tutto sull’iper-customizzazione della sua nuova sneaker, protagonista della sfilata “Ermenegildo Zegna XXX” per l’autunno-inverno 2019-2020 e declinabile in numerosi modi diversi grazie alla possibilità di scegliere fra un’ampia gamma di tonalità Pantone e la personalizzazione di tomaia, lacci, logo e suola. In aggiunta, per rendere le proprie sneaker uniche, si possono addirittura aggiungere le proprie iniziali sul tallone attraverso una stampa. La base di partenza è rappresentata da una serie di modelli in pelle, o in “PELLETESSUTA“, vale a dire la texture creata e sviluppata in esclusiva da Ermenegildo Zegna e consistente in sottili strisce di nappa di agnello selezionate a mano e intrecciate in una trama, con una leggera suola in gomma. Le sneaker sono acquistabili nella versione “standard“, già molto particolare e innovativa, oppure personalizzabili attraverso selezionate boutique oppure online su Farfetch e WeChat. Alla pelle liscia sono aggiunti dettagli in microrete e sui lati è presente il logo “XXX” della collezione. Su tutto il resto, però, a dominare è la fantasia del cliente. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati