Evade 1,5 milioni di euro: denunciato imprenditore

I militari della Guardia di Finanza di Massa Lubrense hanno posto sotto sequestro 2 appartamenti, del valore di 235.000 euro, di proprietà dell’imprenditore B.G., 42enne operante nel settore delle calzature. Il motivo è che i militari avrebbero scoperto che l’imprenditore ha evaso 1,5 milioni di euro. Dall’analisi delle movimentazioni bancarie, sono emersi numerosi bonifici in entrata di importo rilevante, ai quali non era correlato alcun tipo di documentazione fiscale, a riprova della vendita completamente in “nero” della merce. I finanzieri hanno segnalato l’imprenditore alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata per i reati di omessa presentazione della dichiarazione e occultamento delle scritture contabili. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati