Fermo: ad aprile CIG straordinaria triplicata

Nella provincia di Fermo, ad aprile, il settore calzaturiero ha visto autorizzate 332.000 ore di cassa integrazione guadagni straordinaria in più rispetto al mese precedente: praticamente il triplo. Questo dato aumenta le preoccupazioni distrettuali perché la Cigs si utilizza in caso di chiusure e procedure concorsuali e quindi richiama una crisi più profonda rispetto a quella della Cig ordinaria che è invece in diminuzione (11.000 ore nello stesso settore). In riduzione anche le ore di Cig in deroga. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati