Fermo, blitz della Finanza da Gan Shoes

Blitz della Guardia di Finanza di Fermo per sequestrare un milione di euro a Gan Shoes di Monte Urano, mentre sette persone sono indagate per bancarotta fraudolenta. Questo è l’ultimo tassello di un’indagine che avrebbe smascherato un fraudolento “trasferimento aziendale” per dirottare i beni dalla massa fallimentare dell’azienda Settimi Nicola alla Gan Shoes attraverso un giro di artificiosi trasferimenti e contratti d’affitto d’azienda avvenuti nella primavera del 2013. Le Fiamme Gialle sono arrivate anche ai domicili dei relativi amministratori e soci, sparsi nel Fermano, e nello studio del professionista che ha curato le operazioni di “trasferimento aziendale”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati