Firmato l’accordo per la Cig al calzaturificio Immagine


E’ stato firmato l’accordo che permette la riattivazione della cassa integrazione per i dipendenti del calzaturificio Immagine di Figline Valdarno. Si è così chiusa una vicenda iniziata l’8 gennaio scorso, quando ai lavoratori fu interrotta l’erogazione degli ammortizzatori sociali, in attesa che si riscrivesse l’accordo con l’azienda che dall’iniziale liquidazione era stata ammessa al concordato preventivo. La firma prevede la proroga della cassa integrazione fino a gennaio 2014 e la possibilità di attivare la procedura di mobilità per chi ne faccia richiesta; l’accordo è retroattivo e i pagamenti saranno sbloccati nel giro di un mese con l’autorizzazione ministeriale. Un’altra buona notizia è l’interesse manifestato da un’azienda locale di pelletteria per l’acquisto dell’immobile, con l’intenzione di convertirlo ad una nuova attività che permetterà l’assorbimento di almeno 12 degli attuali 19 dipendenti. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati