Foot Locker compra una catena tedesca al dettaglio

Foot Locker ha comunicato l’acquisizione, per circa 72 milioni di dollari, di Runners Warenhandelsges Point, catena tedesca di articoli sportivi (con insegne Runners Point e Sidestep) e specializzata anche nelle vendite on line, con sede a Recklinghausen. La trattativa è stata conclusa dalla società americana che aveva come controparte un fondo di private equità, Hannover Finanz, i cui amministratori delegato e alle finanze manterranno incarichi operativi anche sotto la nuova proprietà. L’accordo, prima di entrare operativamente in vigore, necessita del via libera da parte dell’antitrust tedesca. Runners Point Warenhandelsges controlla più di 200 negozi, per la maggior parte in territorio tedesco e alcune presenze tra Paesi Bassi, Austria e Svizzera. Ha chiuso il 2012 con un fatturato di 197 milioni di euro.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati