Fornari ha richiesto il concordato preventivo

Fornari Spa, noto calzaturificio di Civitanova Marche titolare del marchio Fornarina, ha comunicato oggi ai propri fornitori di aver presentato domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo, “in attesa di definire un accordo di ristrutturazione dei debiti con il sistema bancario”

La presentazione, finalizzata ad una celere definizione dell’accordo di ristrutturazione
del debito con gli istituti di credito interessati, produce quale conseguenza il temporaneo congelamento delle posizioni debitorie.
L’azienda, nella lettera firmata dall’amministratore Lino Fornari (nella foto), rassicura i destinatari della missiva circa la “normale prosecuzione dell’attività d’impresa da parte della nostra società e della nostra volontà di volervi creare il minor disagio possibile”.
Nelle prossime settimane è anche previsto un incontro per la gestione degli esuberi, con il rischio di licenziamento per una parte dei 300 dipendenti coinvolti nelle procedure di mobilità volontaria.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati