Golden Goose festeggia i 10 anni di Superstar con mille paia di sneaker e pianifica 70 aperture

Non si arresta la crescita di Golden Goose. L’azienda veneta fondata dal duo creativo Francesca Rinaldo e Alessandro Gallo festeggia i dieci anni della “Superstar” con un capsule collection composta da mille paia numerate della famosa sneaker e completata da t-shirt, felpe e bomber ispirati allo sbarco sulla luna. Ma non finisce qui. Forti di un fatturato da 100 milioni di euro registrato nel 2016, Golden Goose punta a una crescita in doppia cifra per l’anno in corso e prepara nuovi investimenti sia sul settore calzaturiero, che oggi rappresenta circa l’80% del business, sia sul ready to wear. Inoltre nei prossimi cinque anni potrebbe completarsi una serie di nuove aperture che aggiungeranno alla rete tra i 50 e i 70 negozi monomarca. Nel corso del 2017 il brand fondato nel 2001 ha concluso la seconda apertura a New York, la prima a Los Angeles e un’altra a Venezia. Ora nel mirino ci sono Monaco di Baviera e Roma, a cui dovrebbero seguire un punto in Gran Bretagna, uno in Austria e un altro in Svizzera.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati