Jarden Corporation acquisisce il calzaturificio Dalbello

Il colosso americano Jarden, quotato a Wall Street e che ha in portafoglio oltre 120 marchi, ha acquisito la totalità del calzaturificio Dalbello, azienda di Casella d’Asolo (Treviso) produttrice di scarponi da sci. L’operazione è stata siglata alla vigilia di Natale e prevede la cessione del 100% della società con l’accordo che alcuni componenti della famiglia rimangano in azienda per facilitare l’integrazione nel gruppo multinazionale. Dalbello ha festeggiato i 40 anni di attività nel 2014, chiudendo l’anno con un fatturato di circa 30 milioni di euro e un’ ebitda del 10-12%. L’acquisizione, secondo quanto riportato da MfFashion, è avvenuta sulla base di una valutazione della società di circa 9,5-10 volte l’ebitda o circa una volta il fatturato. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati