La scarpa italiana tra il recupero del 2021 e il “ma” del 2022

La scarpa italiana tra il recupero del 2021 e il “ma” del 2022

La scarpa italiana in breve: leader mondiale nell’alta gamma, primo produttore europeo e 13esimo al mondo, terzo esportatore globale. Nel 2021 il suo fatturato è stato di 12,7 miliardi di euro (+18,7% sul 2020), ma ancora sotto dell’11% rispetto al 2019. Un forte segnale di recupero che, oggi, è avvolto in un gigantesco “ma”, perché…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×