La scarpa è la nostra storia: imprenditore omaggia Parabiago con la maxidécolleté di theMicam

Un’elegante scarpa da donna rossa, che sostiene il globo, come se il mondo della calzatura potesse portare su di sé il peso della difficile congiuntura economica. Una scultura di 3 metri per 2 con una riproduzione del mondo del diametro di 1,80 metri: è stata posta all’ingresso di Parabiago per ricordare la vocazione calzaturiera del territorio. Si tratta del simbolo di theMicam, la fiera internazionale del settore calzaturiero, che terrà la prossima edizione alla fiera Milano-Rho dal 17 al 20 settembre. Altre copie verranno esposte come di consueto proprio per l’occasione, all’ingresso della fiera, ma quella posata nella rotatoria tra viale Lombardia e via Po sarà permanente, grazie alla donazione di un imprenditore locale. Parabiago vanta circa 30 imprese attive nel settore della calzatura, con oltre 1.400 addetti e un fatturato complessivo di 290 milioni di euro. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati