Le John Lobb del principe Carlo

A 65 anni, il principe Carlo sembra sempre più destinato e restare tale o, perlomeno, a invecchiare aspettando. In un servizio pubblicato oggi dal quotidiano La Stampa, si racconta un aspetto poco conosciuto dell’eterno erede al trono britannico. Da quando ha completato lo sviluppo, Carlo non è ingrassato di un grammo e può ancora indossare gli abiti e le divise che portava trent’anni fa. Ma la vera particolarità riguarda le scarpe. Ne possiede 50 paia, tutte fatte a mano da John Lobb di St James’s (Londra, produzione a Northampton) per un valore di circa 1000 euro al paio. Ma ne vale la pena: ci sono scarpe che usa da 45 anni. Si fa fare le camicie da Turnbull& Asser in Jermyn Street, pagandole circa 400 euro l’una. Niente di quello che indossa viene mai lavato a macchina. Il principe Carlo è comparso nello stesso anno nell’elenco degli uomini meglio vestiti del mondo e in quello dei meno eleganti (ag)

Nella foto: Carlo e Camilla nel deposito delle forme di John Lobb

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati