Le valute nella scarpa

Con Shoes from Italy in Kazakistan e Ucraina la calzatura italiana cerca una via d’uscita dall’opacità sperimentata a Obuv Moscow. E fa i conti con i trend del tenge e della grivnia.
Tratto da la Conceria 38/2018 – CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I CONTENUTI

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati