Levi’s dona 1500 paia di scarpe ai terremotati dell’Emilia


Millecinquecento paia di scarpe da ginnastica sono state donate dalla divisione scarpe e accessori di Levi’s al Comune di Mirandola, in provincia di Modena, colpito dal terremoto di maggio. Le calzature sono state distribuite dal Comune alle società sportive cittadine Folgore, Podisti Mirandolesi, Pico Basket, alle scuole medie e all’istituto Galilei.
“Abbiamo molto apprezzato la generosa donazione di Levi’s a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti – ha dichiarato al quotidiano Gazzetta di Modena l’assessore ai Servizi per la promozione della persona, Lara Cavicchioli – L’azienda si è rivolta ai ragazzi che hanno vissuto un periodo di grave incertezza scolastica e abitativa, mentre all’improvviso il loro futuro diventava incerto a causa del terremoto. Tutti gli studenti mirandolesi, infatti, hanno iniziato l’anno scolastico in un modo molto precario ed è giusto che questo loro sforzo iniziale venga in qualche modo premiato. Proprio attraverso la ripresa delle attività sportive si possono aiutare i ragazzi a tornare gradualmente alla normalità”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati