Marche: Fabi riduce il numero degli esuberi

Scende ancora il numero degli esuberi da Fabi. Dai 121 per i quali il calzaturificio aveva attivato la mobilità, ai circa 60 prospettati qualche giorno fa, fino ai 39 ufficiali e contenuti nell’accordo siglato ieri sera. Secondo le organizzazioni sindacali i numeri sono cambiati perché l’azienda di Monte San Giusto (Macerata) ha deciso di non chiudere il reparto di orlatura interno che, da 60 dipendenti, manterrà un organico di 25 lavoratori mentre gli esuberi saranno 35. Altri 4 esuberi arrivano da altri reparti. Dei 121 iniziali, i restanti 82 verranno reintegrati senza dover ricorrere agli ammortizzatori sociali”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati