Monsummano Terme: sequestro e rapina al Calzaturificio Chelman

Rapina con sequestro di persona a Monsummano Terme, in provincia di Pistoia, presso il Calzaturificio Chelman. Nella serata di mercoledì 14, alcuni malviventi hanno sorprese il titolare, l’avrebbero legato e chiuso in bagno per poter liberamente svuotare il magazzino dei pellami. Il furto avrebbe un valore stimato in circa 180 mila euro. Una volta rimasto solo l’uomo è riuscito a liberarsi e ad avvertire le forze dell’ordine. Le ricerche dei malviventi non hanno per ora portato ad alcun risultato.  

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati