Mulberry entra con decisione nella calzatura

Mulberry ha deciso di entrare con decisione nei settori della calzatura e del pronto-moda. Nella relazione finanziaria rilasciata dopo la comunicazione dei dati del primo semestre fiscale (al 30 settembre) avvenuta il 10 dicembre, si legge che questi segmenti “costituiscono una porzione minima delle vendite, sebbene possiedano potenziali di crescita e siano un fattore importante nella costruzione del lifestyle che svilupperà Mulberry a livello internazionale. Dopo un’analisi accurata – specifica il consiglio d’amministrazione – abbiamo ritenuto che l’affidamento a licenziatari di manifattura e distribuzione di queste categorie, ci consentirà di produrre alta qualità nel rispetto dei prezzi prefissati. Per cui abbiamo sottoscritto una lettera d’intenti con partner terzi di alto livello, selezionati sulla base di una presenza storica nel settore del lusso”. Mulberry ha appena registrato un aumento del fatturato del 4,8%. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati