Nel 2019 Micam va in Paradiso e celebra la “calzatura nel suo essere opera d’arte”

La prossima edizione, la numero 87, va in scena a Fiera Milano Rho dal 10 al 13 febbraio 2019. Quella successiva si svolgerà dal 15 al 18 settembre 2019. Insieme, confermando lo sviluppo di “aspetti strategici” e organizzativi “per creare una manifestazione sempre più su misura” chiuderanno un cerchio comunicativo. Quello dantesco. Parliamo di Micam, fiera di riferimento internazionale per la calzatura che “da tre anni – come si legge in una nota – si affida al tema della Divina Commedia, con una campagna di comunicazione orientata a raccontare la calzatura come oggetto del desiderio, che scatena passioni sospese tra vizio e virtù”. Micam, dunque, va in Paradiso: “Nel 2019, dopo i peccati ambientati nelle bolge infernali e quelli espiati all’interno delle cornici del Purgatorio, è ora il momento di immergersi nella beatitudine delle sfere celesti. La creatività che caratterizzerà Micam 87, sposta il focus dai sentimenti contrastanti e “peccaminosi” che il desiderio bramoso di possedere una calzatura di qualità porta con sé, per concentrarsi sull’oggetto stesso. Il claim “Be inspired by Art, ye who enter” mette in risalto la scoperta dell’oggetto nel suo essere opera d’arte, matrice di gioia e di completezza per chi lo sa apprezzare, dando vita a tutto ciò che la circonda”. Suggestioni che vanno di pari passo con i trend proposti per la stagione invernale 2019/20: “Influenze vintage e sostenibilità, influsso spirituale e un tocco di romanticismo”, ma anche “sperimentazione, purché raffinata. Il nuovo design si congiunge al comfort delle calzature.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati